top of page

Il Timorasso è un vitigno autoctono piemontese a bacca bianca che affonda le sue radici nei Colli Tortonesi, nella provincia sud-orientale di Alessandria. Il nome Derthona è infatti il nome con cui gli antichi romani chiamavano la città di Tortona. Il Tiorasso fu molto apprezzato fin dagli inizi del '900, ma durante il reimpianto dei vigneti dopo l'arrivo della fillossera, gli fu preferito il Cortese che ha una  produttività più elevata.

 

Produttore: Az. Agr. Viberti Giovanni s.s. - Barolo (CN) - Italia.

Vitigno: Timorasso 100%

Zona di Produzione: Monleale (AL).

Vinificazione: le uve raccolte a mano vengono diraspate e pressate delicatamente ed il mosto viene sottoposto ad una macerazione a freddo per 3 giorni prima di compiere la fermentazione spontanea a temperatura controllata tra 10 e 13 °C. La fermentazione alcolica dura fino a 40 giorni ed è seguita dalla fermentazione malolattica. Il vino viene conservato parte in vasche di acciaio e parte in vasche di cemento per 10 mesi con continui bâtonnage prima di essere imbottigliato.

Descrizione: di colore giallo paglierino con riflessi dorati, al naso ha aromi floreali di acacia e tiglio e delicate note agrumate. La struttura minerale e la tenuta che già possiede questo giovane Derthona danno una buona idea di come evolverà il vino. Il gusto è un prolungamento delle sensazioni olfattive. Pieno e ricco, ma anche teso e oleoso con infinita freschezza ed irresistibile succosità. Retrogusto lunghissimo con note di mandorle e agrumi, che manterranno vive a lungo le emozioni di questo vino gastronomico.

Abbinamenti consigliati: crostacei, pesce, pollame, maiale.

Temperatura di servizio: 12-14 °C

Gradazione alcolica: 13,5 % Vol.

Formato bottiglia: 750 ml

Contiene solfiti.

Derthona Timorasso Colli Tortonesi DOC - Viberti Giovanni 2022

€ 29,00Prezzo
    bottom of page