Produttore: Corte Fusia Franciacorta - Coccaglio - Italia.

Vitigni: 70% Chardonnay, 20% Pinot Nero, 10% Pinot Bianco.

Zona di produzione: Comune di Cologne, Coccaglio e Rovagno.

Vinificazione: in bianco in pressa pneumatica con separazione della I e II spremitura. Dopo l’illimpidimento del mosto, avviene l’inoculo di lieviti selezionati per la fermentazione in vasche di acciaio inox a temperatura controllata. Segue il travaso e abbassamento della temperatura a circa 10°C per evitare la fermentazione malolattica, continuiamo con regolari battonage fino all’assemblaggio della Cuvée che a marzo, aggiunto lo “sciroppo di tiraggio”, viene imbottigliata, tappata con il tappo a corona e coricata in catasta per la presa di spuma. Le bottiglie accatastate restano almeno 18 mesi a contatto con i lieviti prima del “remouage”. Successivamente sboccate e dosate solo con lo stesso vino. Residuo zuccherino < 1 g/l

Descrizione: di colore paglierino di bella intensità brillante e luminoso, ha un perlage sottile e continuo. Al naso si riconoscono i sentori caratteristici del Monte Orfano: è netto, affilato, vivo, fresco, salato, intensamente minerale ed estremamente pulito. In bocca è di grande equilibrio: si manifesta una fresca acidità che si integra perfettamente con una struttura morbida, in cui si evidenzia una striscia finale sapido-minerale molto piacevole.

Abbinamenti: aperitivi, antipasti di mare, tortellini in brodo, piatti di pesce delicati, salumi. I punti di forza di questo spumante sono la pulizia e la semplicità di beva.

Temperatura di servizio: 6-8 °C

Gradazione alcolica: 12,5% Vol.

Premi e Riconoscimenti: Slow Wine: Vino Slow 2020.

Formato bottiglia: 750 ml

Contiene solfiti.

Franciacorta DOCG Brut - Corte Fusia VIGNAIOLI INDIPENDENTI

€ 26,00Prezzo